Riguardo L'autore

Con lo pseudonimo di Harun Yahya l’autore ha pubblicato diverse opere aventi per tema la politica e la religione. Una parte cospicua del suo impegno letterario tratta della visione materialista della vita e dell’impatto di tale mentalità sulla storia e sulla politica mondiali.

Lo pseudonimo è costituito dai due nomi “Harun” (Aronne) e “Yahya” (Giovanni) in devota memoria dei due Profeti che a lungo si batterono contro la miscredenza.

Altre sue opere includono: Il Nuovo Ordine Massonico, Massoneria e Capitalismo, La “mano segreta” in Bosnia, Dietro le quinte del terrorismo, La carta curda di Israele, Strategia nazionale per la Turchia, L’ostilità di Darwin nei confronti dei Turchi, Nazioni rovinate, Per uomini dotati di intelletto, Il miracolo nella cellula, Il miracolo nell’occhio, Il miracolo nel ragno, Il miracolo nel moscerino, Il miracolo nella formica, Il miracolo del sistema immunitario, Attraverso la ragione si scopre Allah, Atemporalità e realtà del destino, La verità della vita in questo mondo.

Fra i suoi opuscoli: Il crollo della teoria evoluzionista: la realtà della creazione, Il crollo del materialismo, La fine del materialismo, Gli errori degli evoluzionisti I, Gli errori degli evoluzionisti II, Gli errori scientifici nei testi per le scuole pubbliche, Il crollo microbiologico dell’evoluzione, La realtà della creazione, Il mistero dell’atomo, Il crollo dell’evoluzione in venti domande, Il più grande inganno nella storia della scienza: il darwinismo.

Altre opere dello stesso autore riguardanti il Corano: Hai mai pensato alla verità?, Devoto di Allah, Abbandonare la società dell’ignoranza, Il Paradiso, Valori morali nel Corano, Conoscenza del Corano, Indice del Corano, Emigrare per la causa di Allah, Gli ipocriti nel Corano, I segreti dell’ipocrita, Gli epiteti di Allah, Comunicazione del Messaggio e discussione nel Corano, Concetti basilari nel Corano, Risposte dal Corano, Morte resurrezione e Inferno, L’impegno dei Profeti, Il nemico dichiarato dell’uomo: Satana, L’idolatria, L’arroganza di Satana, La preghiera nel Corano, La coscienza nel Corano, Il giorno della Resurrezione, Non dimenticare mai, Insegnamenti del Corano trascurati, La religione degli ignoranti.

Il sigillo del Profeta Muhammad che viene riportato su tutti I libri di Harun Yahya, assume un significato simbolico relativamente ai loro contenuti. Questo sigillo ci ricorda il Corano, l’ultima delle Scritture rivelate da Allah e ultima parola da Lui proveniente e il Profeta Muhammad ultimo dei profeti. Guidato dal Corano e dalla Tradizione profetica, l’autore persegue l’obiettivo di confutazione delle dottrine e delle ideologie della miscredenza in maniera di avere “l’ultima parola” e far tacere le obiezioni portate contro la religione. Il sigillo del Profeta che raggiunse la saggezza più elevata e la perfezione morale è utilizzato come segno della sua intenzione di affermare questa Ultima Parola.

 

Adnan Oktar

Riguardo questo sito | Fanne la tua Homepage | Aggiungi ai preferiti | RSS Feed
tutto il materiale può essere copiato, stampato e distribuito semplicemente facendo un riferimento a questo sito
(c) All publication rights of the personal photos of Mr. Adnan Oktar that are present in our website and in all other Harun Yahya works belong to Global Publication Ltd. Co. They cannot be used or published without prior consent even if used partially.
© 1994 Harun Yahya. www.harunyahya.it
page_top